CONTATTACI AL
+39 049.73.88.926

Cessione del quinto: cosa accade quando lo stipendio diminuisce

Questo argomento contiene 1 risposta, ha 2 partecipanti, ed è stato aggiornato da  aduetratti 4 anni, 10 mesi fa.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)
  • Autore
    Articoli
  • #1201

    aduetratti
    Keymaster

    Salve, nel 2009 ho sottoscritto un contratto per la cessione del quinto dello stipendio, Lavoro in una cooperativa con continuità dal 1997. Da circa un anno la cooperativa ha ridotto a tutti l’orario di lavoro, quindi la cifra stabilita nel 2009 come quinto della retribuzione risulta oggi troppo alta da pagare (225 Euro sugli attuali 850). Esiste la possibilità di rimodulare la rata su quello che è attualmente il quinto della mia retribuzione?

    #1202

    aduetratti
    Keymaster

    Buongiorno, la rata della cessione del quinto sicuro non può essere abbassata, L’unico modo per poterla ridurre è quello di rifare il contratto. Passati i due quinti del periodo di ammortamento la cessione può essere rifinanziata. I due quinti in questo caso sono sicuramente passati, infatti l’operazione estingue la precedente cessione e ne nasce una nuova. Sono disponibile per eventuali ulteriori informazioni di cui avesse bisogno. Buona giornata.

Stai vedendo 2 articoli - dal 1 a 2 (di 2 totali)

Devi aver eseguito l’accesso per poter rispondere a questa discussione.