CONTATTACI AL
+39 049.73.88.926

Cessione del quinto pensionati

Cessione del quinto : tutti possono richiederla?

Alla Cessione del quinto pensionati hanno diritto tutti gli ex lavoratori con dei limiti di età anagrafica all’ultima rata di ammortamento che varia da Istituto a Istituto tra gli 80 e gli 85 anni di età. Questo vuol dire che in pratica quando scade l’ultima rata che dovranno pagare per estinguere il loro finanziamento, dovranno avere meno dell’età max (come detto prima tra gli 80 e 85 anni a seconda degli istituti. Ovviamente c’e’ anche un minimo al di sotto del quale la Cessione del quinto pensionati non è possibile, che corrisponde a circa 510/520 euro, soglia minima prevista per legge.

Ci sono altri requisiti per avere accesso alla cessione?

Esistono delle categorie che possono avere accesso alla cessione del quinto pensionati. Sono quegli ex lavoratori appartenenti a alcune categorie speciali con patologie (sordi,ciechi,mancanti di arti), fermi restanti i requisiti di prima possono avere accesso alla cessione ugualmente seguendo un iter anche qui previsto dalla legislazione in materia. Ovviamente non possono avere accesso tutti quelli con patologie a rischio morte (chi ha avuto ictus o soffre di patologie a rischio vita).

Quanto tempo è necessario per l’arrivo della liquidità dopo aver stipulato una cessione del quinto pensionati?

I soldi generalmente si ricevono in un paio di settimane dopo la delibera da parte dell’istituto erogante e la relativa firma dei contratti.

Quali costi sono a carico di chi richiede questa cessione

I costi a carico per la cessione del quinto pensionati sono tutti inseriti nel TAEG (il tasso di riferimento che comprende tutti i costi sostenuti dal pensionato) e comprendono sia gli interessi bancari, che le spese per la polizza assicurativa che copre il rischio morte, e naturalmente i costi di istruttoria della banca, nonche’ quelli relativi ad eventuali intermediari.

Qual è l’importo che si può ricevere?

Con la cessione del quinto pensionati, il massimo di liquidità che si può ricevere dipende ovviamente dalla pensione: piu’ e’ alta e piu’ e’ alto il suo quinto e di conseguenza diventa più ingente diventa l’importo che è possibile finanziare.

Anche per la cessione del quinto pensionati la rata è sempre fissa?

La rata e’ sempre fissa e prestabilita nei contratti per tutta la durata dello stesso e non puo’ superare i 120 mesi

Servono garanzie per accedere a questa tipologia di cessione?

Garanzie non servono poiche’ le pensioni vengono gestite direttamente dall’Inps che provvede a ovviamente defalcare la rata mensilmente dalla cessione stessa.

Vuoi più info o richiedi un preventivo

Il tuo nome (richiesto)

Cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Telefono (richiesto)

Importo della tua busta paga

Accetto i termini e le condizioni